VERTENZA CCNL: Assemblea nazionale ferrovieri 21 novembre Bologna

LEGGI IL VOLANTINO DELL’ASSEMBLEA. Una trattativa senza consultazioni (senza i lavoratori). Una negoziazione senza piattaforma (senza iniziative di proposta e ignorando i documenti nati nelle tante assemblee). Un piano industriale riempito di bus, strade e acquisizioni all’estero (senza investimenti interni). Una vertenza senza colpo ferire = Un CCNL per lo smantellamento ferroviario e la privatizzazione. NO ALLA SVENDITA DEI DIRITTI, NO ALLO SCORPORO DI CARGO (il 10.11 Trenitalia ha dato avvio alla cessione di ramo d’azienda) CHE TRASCINERA’ TUTTI GLI ALTRI SETTORI, NO ALLO SPEZZATINO SOCIETARIO, SI ALLA REINTERNALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’, SI AL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI LAVORO, SI A TUTELE E SICUREZZA PER TUTTI, SI AD UNA ETA’ PENSIONABILE DIGNITOSA (e NO all’oneroso prestito APE).
ASSEMBLEA NAZIONALE DEI FERROVIERI LUNEDI 21 NOVEMBRE 2016, h.13.00 BOLOGNA, via del Pallone 4 (nei pressi del parco della Montagnola, a pochi minuti dalla stazione) l’unica risposta è rafforzare la vertenza verso un nuovo sciopero