SCIOPERO RINNOVO CCNL 23-24 GIUGNO: I Ferrovieri non mollano la presa per un contratto sostenibile e dignitoso a sostegno della piattaforma nata spontaneamente nelle assemblee

Una seconda azione di sciopero contro le devastanti proposte aziendali, per un contratto sostenibile e a sostegno della piattaforma rivendicativa nata a seguito delle tante e spontanee assemblee in tutta Italia. Mentre in tanti cercano di “sedare gli animi” per tornare alle vecchie abitudini confederali delle deleghe in bianco, la mobilitazione non si ferma e si concretizza nello sciopero dalle 21 del 23 alle 21 del 24 giugno. LEGGI LE NORME TECNICHE