DOCUMENTI: A TUTTI i LAVORATORI E OOSS PER UN’ASSEMBLEA NAZIONALE DEI FERROVIERI DI OGNI IMPRESA SULLA REVISIONE DEL REGOLAMENTO CIRCOLAZIONE FERROVIARIA OPERATO DA ANSFISA, CHE ELIMINA L’OBBLIGO DELLA PRESENZA SUI TRENI DEL PERSONALE DI ACCOMPAGNAMENTO

A TUTTI i LAVORATORI E OOSS

PER UN’ASSEMBLEA NAZIONALE dei FERROVIERI DI OGNI IMPRESA SULLA REVISIONE DEL REGOLAMENTO CIRCOLAZIONE FERROVIARIA OPERATO DA ANSFISA, CHE ELIMINA L’OBBLIGO
DELLA PRESENZA SUI TRENI DEL PERSONALE DI ACCOMPAGNAMENTO

Il punto 4.28 dell’attuale RCF che menziona esplicitamente “devono essere presenti” “il capotreno” assieme ad “altri agenti di accompagnamento in possesso delle previste abilitazioni” viene sostituito con il nuovo 2.1.1 dove vengono solo genericamente citate “funzioni atte a garantire la sicurezza” “svolte da persone o telecamere”. Visto che tutti i soggetti sindacali hanno da subito messo in evidenza l’operazione di deregolamentazione, in questo come in altri passaggi della revisione, che demanda alle imprese gli standard di sicurezza cui ottemperare su temi sempre più cruciali, è necessaria la fissazione di un appuntamento comune per un’azione unitaria di contrasto.

Il giorno 26 luglio ore 17, assemblea online
per iscriversi mandare email di presentazione all’indirizzo
[email protected]

14 luglio 2021 CUB Trasporti USB ferrovie