APPROFONDIMENTI: La Viareggio canadese, l’incidente di Lac-Mègantic (Quebec). Siamo tutti Tom Harding

DAL N.35 DI CUB RAIL: Alla 1.15 del 6 luglio 2013 il treno merci della compagnia locomotive, 1 carro scudo e 73 ferrocisterne cariche di Bakken (petrolio greggio), 10287 tonnellate, stazionato a Nantes, partiva in discesa senza macchinista, prendeva velocità e deragliava 11 km dopo a Lac-Mègantic (Quebec) su una curva a 110km/h dove la velocità massima era di 16km/h. Il deragliamento provocava la fuoriuscita del greggio ed un incendio che distrusse gran parte del centro della città.. CONTINUA A LEGGERE LO SPECIALE